Ordinanza Regione Campania stabilimenti balneari

Ordinanza Regione Campania stabilimenti balneari

Ordinanza Regione Campania stabilimenti balneari.

L’allegato 1 dell’ordinanza Regione Campania stabilimenti balneari, n. 50 del 22 maggio 2020, stabilisce delle regole a cui bisogna attenersi per evitare la diffusione del virus SARS-CoV-2 nelle attività ricreative di balneazione e in spiaggia

In dettaglio il documento redatto dalla Unità di Crisi della Regione Campania stabilisce, tra l’altro, alcune regole a cui devono attenersi gli stabilimenti balneari, le spiagge attrezzate e le spiagge libere.

Accoglienza

  • Per favorire un accesso contingentato, l’accesso avverrà con prenotazione (eventualmente on line), anche per fasce orarie, con registrazione degli utenti e mantenendo l’elenco delle presenze per un periodo di 14 giorni, anche allo scopo di rintracciare retrospettivamente eventuali contatti a seguito di contagi.
  • Per evitare code o assembramenti alle casse, deve essere favorito l’utilizzo di sistemi di pagamento veloci (card contactless) o con carte prepagate o attraverso portali/app web in fase di prenotazione.
  • Gli operatori della biglietteria svolgono la propria attività all’interno dell’ufficio biglietteria.
  • La postazione di biglietteria deve garantire un adeguato isolamento tra operatore e cliente per mezzo di barriera fisica che ostacola il passaggio eventuale di infezione (es. schermi); in alternativa il personale deve indossare la mascherina e avere a disposizione gel igienizzante per le mani.
  • Riorganizzare gli spazi per garantire l’accesso allo stabilimento in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti, ad eccezione delle persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale; detto ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale.
  • La segnalazione della distanza di sicurezza di almeno un metro avverrà tramite applicazione a terra di elementi adesivi o simili.
  • Deve essere predisposto un corridoio dove i clienti in attesa possano sostare in condizioni di generale sicurezza, nel rispetto delle distanze tra persone e tra nuclei omogenei.
  • Potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C.
  • I percorsi di entrata e uscita, ove possibile, devono essere differenziati prevedendo chiara segnaletica nell’orientamento dell’utenza.
  • L’accesso alle aree in concessione, non altrimenti attrezzate dal concessionario, è regolamentato garantendo che siano comunque osservate le misure di distanziamento sociale (steward in spiaggia).
  • Il concessionario garantisce anche mediante idonea cartellonistica o periodici messaggi audio la diffusione delle norme d’uso e accesso allo stabilimento, in linea con le misure di prevenzione del Codid-19.

OFFERTA LIMITATISSIMA

THE BEACH

limited version
999
00
UNA TANTUM
  • Utilizzo del software
    senza limiti di ombrelloni
    fino al 30 settembre 2020
  • Registro Presenze con codice
    personalizzato al cliente
    inviato via SMS
  • Cassa Fiscale collegata
    al software per l'emissione
    degli scontrini fiscali
  • Installazione e configurazione della spiaggia,
    dei prezzi e delle stagioni
    INCLUSE NEL PREZZO
OFFERTA

STAMPANTE DITRON IT

La Stampante Telematica RT è il primo vero registratore di cassa fiscale omologato che, ai sensi delle prescrizioni del  D.Lgs. del 05/08/2015 n.127, soddisfa i nuovi requisiti di invio telematico dei corrispettivi.
Stampante telematica
The Beach - il software per il tuo stabilimento balneare
La soluzione software che ti consente di gestire il stuo stabilimento balneare senza alcun pensiero.

OFFERTA IMPERDIBILE

Nel prezzo comprendiamo, oltre all’utilizzo del software, anche una stampante fiscale da collegare al tuo PC cassa ed inoltre ben 500 SMS per le comunicazioni dei codici personalizzati ai clienti ai fini della registrazione giornaliera , come previsto dal Decreto Regionale Campania n. 50 del 22 maggio 2020
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su google
Google+
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Ordinanza Regione Campania stabilimenti balneari
Torna su